An Immense Movie Like Drama

by Dariusz Mazurowski Lorenzo Brusci Duo

supported by
/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €5 EUR  or more

     

1.
2.
3.
Spazio sintetico per le autocomunità_un modello di ecologia estesa [architettura immediata_relazioni/intenzioni come spazio_il modello musicale] La cultura digitale al proprio stato di ridiscutere etica e prassi di una ecologia estesa, una realtà inter-scalare, una responsabilità logica e computazionale ultraumana _I cicli della mimesi Sono il paesaggio, sono morfuso con la perGrazia della conoscenza; Consentimento, cunicolo d’apprendimento, filo lanciato, velo tessuto come vissuto - Essa stessa coraggio e non coraggio, mito mantengo, fineFinendo, rimescolo riemergendo forse, seEcome, espandendo, educando, Cerniera della densità nella densità, sono mimando, eLa propria continuità inebria, L’infanzia è sua, Chi potrebbe mai reimmergersi Ergersi, insensibile incredula proiettile-fermo, Sterminio implicito della mentalità Che lanciandomi, versandoti, Gradualmente m’avviò a esser reduce. Ricavo dalFlusso, Son tutto quello che affiora dalla probabilSeteSentimental, Ripetendo la cantata, Funzione della ragione è l’obiettivo dellaPassione, o la passione essendo Proprio-obiettivo spassionato, è irragionevole, così familiar che temo, Passione della ragione è l’attesa per l’avvento, o-salvezza minima, maiGarantita, sub-bene coi sogniMoltiMigranoMutati, Cospicue le umanità fantastiche, Im-itante minimaConsentiaLudicanti, Mutoliti siVoltano: Tutti guardandomi asempre, Archimemo che Unisco quelChe internamente sembro, Fermentando e inesausto, attendendo alla presa d’ogni simulazione Legittima Spiegazione, des-trino, il fucile e la corporatura stessa: Miro che mi conosco, direbbero gli antichi-stessi. Morfusione guidata, lirica-non-senza calma, E centrale-irradiando Impresso prossimo pretendo-cambiarmi —> CompetereCompetente a-comprimermi, orizzontalUtenza, semmai ignaro-presenza incomprimente: RichiestaPortasse, verso laParentesiOrganica, piùEstesa che Promessa. TerraPromossaPrassiDiLania. Così PerservandosiServendo-Immagine, Contamino ogniRisveglio - promessoRipromessoCompromesso: La suaMossa diamimesi-sincromimesi-necromimesi epocaMateria: prensioneNonPiù, morte certa essere assente. L’incoscienzaNecessaria.InconoscenzaCiclica Strumento biobliblico. Che penuria. Condividevamo tutto Nella stanza contro di noi solo poche verbo-inassegnazioni Contrario alla volontà autonoma. Che si esprime nel fatto ch’io-imprevisto Non è dato Non dato è il pericolo Che il caro corpo frammenti l’anziana frammentazione; Adesso versandosi lentamente Tutto il parlato idrico del corpo: Sottiene la particolare mendicanza immemoriale Espansione, esatta, in ritrazione, cerchiatura della trasparenza, Raramente necessaria ma pulsa, preziosamente genialmente, seduta sulla propria cartolina codice, Al tempo della mimesi l’inversoScopo, E’ in quel regresso di senso pratico, nessologico, Che sebbene detenne segreti e non al caso-imprevisto sapranno PerdutamenteParlare, Uno-Due-Molti-Modelli Condividevano tutto - dentroFuori e inOgniGrado Commutabile-Imitante-Trasducente: Si rese ragionevolmente inganno Durante il recesso, m’aggrado, in-vano. Impromptu-pensiero …#0 Io sono nella stanza. Io sono nella stanza della mia scrittura. Io sono la scrittura nella stanza. Io sono la stanza prima della scrittura. Io sono la percezione scritta della stanza. La scrittura è la stanza che mi osserva. La scrittura ha una propria mente di cui la stanza è rappresentazione. La scrittura è la stanza della mia mente. La mente è la forma scritta della stanza. Io sono la mente scritta in forma di stanza. La mente è la stanza della scrittura. La scrittura della mente si esprime in forma di stanza. La stanza è il limite perché la scrittura si manifesti. La mia mente è la regola dell’incontro fra la stanza e la scrittura. Le regole sono scritte nella stanza che si manifesta. L’io-stanza è la forma della mente irrequieta implicata dalle regole di manifestazione. Le regole sono l’animale che detiene l’ora esatta nella scrittura, prima che la stanza svanisca nella iperscala funztional-temporale. Questo frammento è mistica dell’intrattenimento, la metrica della auto-progettazione sensoriale spazio temporale. La sua alterazione nel tempo è oggetto della negoziazione abitativa di ogni principio di autonomia.
4.
5.

about

Dariusz Mazurowski and Lorenzo Brusci have planned their collaboration for years and finally recorded duo debut album this year, between March and April. Due to pandemic, worldwide quarantine, locked in their houses in Poland and Italy, they remotely produced “An Immense Movie Like Drama”,a full length release of electronic drones, polyrhythmic textures, industrial noises, concrete sounds and electroacoustic unorthodox textures. With ironic sense of humor, encouraged to explore different sonic spaces Polish – Italian duo prepared sophisticated mix of many genres and exploratory sounds to suffer or enjoy. Electroacoustic music for crazy, unpredictable times, for an era of movie like dramas.

credits

released April 9, 2020

An immense movie like drama

Dariusz Mazurowski – analog and digital electronics, samples, effects, spatial diffusion, voice

Lorenzo Brusci – digital electronics, concrete sounds, samples, effects, voice


1. Mutation Paradox / Connectionism, Graduality, Texture
2. Ultra Collective Sensitivity / Symmetry and Recursion
3. Intelligence of the Meta Body / Text as Code, Code as Life
4. Past, Integral, Animal / The Shuttered Self
5. Intertemporal Mind / Spacescaping


All tracks composed and performed by
Dariusz Mazurowski and Lorenzo Brusci / Gdansk - Montevarchi.

Lorenzo Brusci's parts are recorded and produced at Timet studio, Montevarchi, Italy, between March – April 2020, with additional material and samples made back between 2010 and 2015.

Dariusz Mazurowski's parts are recorded and produced at the De eM Studio, between March – April 2020, with additional material and samples made back between 2011 and 2015.

Final mix, production and mastering by Dariusz Mazurowski at the De eM Studio.


Cover design by Dariusz Mazurowski & Lorenzo Brusci


a TIMET and De eM Studio production, 2020

license

all rights reserved

tags

about

Dariusz Mazurowski Lorenzo Brusci Duo

contact / help

Contact Dariusz Mazurowski Lorenzo Brusci Duo

Streaming and
Download help

Report this album or account

If you like Dariusz Mazurowski Lorenzo Brusci Duo, you may also like: